GU & GY

GU & GY :: Lectures  | Dicembre 2018

La pratica clinica nel trattamento della recidiva del carcinoma ovarico - Parte 2

Domenica Lorusso
A cura di

Professore Associato di Ostetricia e Ginecologia, Università Cattolica del Sacro Cuore, UOS di Programmazione Ricerca Clinica, Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS, Roma

Il tumore dell’ovaio, da tutti definito il big killer tra i tumori ginecologici, non ha fatto registrare un significativo aumento della sopravvivenza globale negli ultimi 40 anni per una serie di motivi, tra cui la mancanza di uno screening efficace e l’errata convinzione culturale che il tumore dell’ovaio fosse una singola malattia che andasse curata con le stesse regole, mentre oggi sappiamo che si tratta di almeno cinque tumori diversi con storie naturali, possibilità di rispondere ai trattamenti ed evoluzioni cliniche completamente diverse.

Sebbene non siamo riusciti ad aumentare la sopravvivenza assoluta delle nostre pazienti, siamo stati in grado di aumentare la percentuale di pazienti vive, ma con malattia, a cinque anni, che attualmente si attesta intorno al 40%. Questa raccolta di casi clinici vuole essere uno strumento semplice e didattico per confrontarci sulla cura delle pazienti e discutere insieme le scelte terapeutiche, anche capendo come sempre più la cura di questa malattia presenti zone d’ombra in cui il giudizio del clinico e la conoscenza della storia naturale della malattia può fare la differenza.