Lung

Nei pazienti affetti da NSCLC avanzato in assenza di alterazioni molecolari druggable e con espressione di PD-L1 ≥50%, diversi studi hanno dimostrato che la mono-immunoterapia è più efficace e tollerata rispetto alla chemioterapia e rappresenta oggi lo standard of care nel trattamento di prima linea.

Pagina 1 di 2